csuno.it

I migliori consigli per la casa

State per prendere casa da soli per la prima volta? Ecco le cose da non dimenticare!

Andare a vivere da soli è un passo importante della propria vita che segna il passaggio definitivo verso l’età adulta. Sebbene molte persone abbiano già provato l’esperienza di vivere lontano da casa a causa dell’università, prendere una casa da soli è un’esperienza ben diversa, che porta con sé tanti aspetti positivi e anche tante sfide da affrontare su base giornaliera.

Non viviamo più sotto il tetto dei nostri genitori, non possiamo più far affidamento su di loro per tutte le cose che non riusciamo a fare da soli (leggi: lavatrice), ma allo stesso tempo abbiamo una nuova sconosciuta indipendenza che ci permette di dar finalmente sfogo alla nostra personalità in tanti modi diversi. 

Una delle cose più divertenti di andare a vivere da soli è ovviamente quella di poter arredare casa nostra a nostro piacimento. Una stanza piena di poster dei nostri film preferiti? Possiamo farlo! Quella bean bag che abbiamo sempre desiderato avere in stanza ma che nostra madre ha sempre definito troppo “infantile”? Non potremmo desiderare niente di meglio.  

Tuttavia, quando si sceglie l’arredamento per la propria prima casa bisogna anche considerare le necessità che la vita da soli comporta. Quindi, prima di spendere tutto il vostro budget per l’arredamento in videogiochi d’epoca ed un tavolo da biliardo, forse fareste meglio a dare un’occhiata a questa lista di offerte imperdibili e consigli pratici su cosa è indispensabile avere, in modo da non commettere errori ed avere davvero l’arredamento perfetto 

1. Investite in un divano letto: 

Una delle cose più belle di aver casa da soli, specialmente se si vive in una città diversa da quella dove si è nati, è la possibilità di ospitare amici e parenti in visita. Dato che non tutti possono dormire sul pavimento con un vecchio sacco a pelo, l’idea migliore è quella di scegliere per il proprio salotto un divano letto, che possa in questo modo svolgere una doppia funzione e assicurare un posto comodo in cui dormire per i nostri amici in visita.  

2. Non risparmiare sul tuo letto, ci dormirai per il resto della tua vita 

Abbiamo notato che spesso uno degli errori che si commette quando ci si trasferisce in una nuova casa è quello di risparmiare sull’acquisto del proprio letto. Ricordatevi che quello è il materasso su cui dormirete per il resto della vostra vita, e l’ultima cosa che volete è che sia scomodo. Quindi mettete da parte i risparmi e investite in un letto che faccia davvero al caso vostro. Non ve ne pentirete.  

3. Non dimenticarti degli utensili da cucina 

Può sembrare scontato, ma molte volte si da per scontata la presenza degli utensili da cucina. Avendo vissuto in una cucina attrezzata nella casa dei nostri genitori per anni, alcune volte arriviamo a pensare che le case vengano già vendute con tutto l’occorrente per cucinare qualsiasi cosa. Purtroppo, così non è, ed è a noi che tocca attrezzarci per ogni evenienza.  

4. Amate invitare i vostri amici a cena? Avrete bisogno di un tavolo come si deve 

Ritrovarsi a mangiare seduti per terra attorno ad un minuscolo tavolino da caffè è divertente solo nelle sit-com. Per essere un ottimo padrone di casa, un tavolo grande e spazioso è un must-have.  

5. Anche i vostri libri meritano una casa elegante 

Se anche voi come me avete più libri che vestiti, vorrete un posto degno di loro in cui conservarli. Le librerie da parete sono un’alternativa elegante e funzionale ai soliti scaffali. E ricordatevi di pulirle regolarmente, altrimenti diventeranno dei covi di polvere.  

Next Post

Leave a Reply

© 2018 csuno.it

Theme by Anders Norén